Legno lunareOggi l’azienda Thoma gestisce la segheria di legno lunare di gran lunga più grande a livello europeo. Gli alberi vengono tagliati esclusivamente al momento della fase non vegetativa e con la luna calante.

Inoltre, la gestione sostenibile dei fusti degli alberi prelevati senza eccezione nei boschi circostanti è certificata PEFC.

Presso il Politecnico federale di Zurigo sono stati condotte sperimentazioni con il legno lunare per diversi anni sotto la conduzione scientifica del Professor Zürcher. Sono state rilevate una serie di connessioni tra i processi cellulari e il ritmo della luna crescente e calante.

Questa antichissima tradizione di tagliare al momento opportuno per la migliore possibile durabilità del legno contro funghi e insetti era già nota nelle grandi culture di costruzione con il legno. In Giappone esistono le costruzioni in legno più antiche del mondo (1600 anni) – in legno lunare.

Per riassumere si può dire che il legno lunare non è una panacea né una superstizione. Ma è certamente un anello di un’intera catena di misure volte al rafforzamento della qualità nella lavorazione del legno. Le relazioni sulle esperienze millenarie dell’umanità riflettono le varie possibilità di impiego.

Il nostro obiettivo è quello di costruire le case più sane con materiale rinnovabile. Perciò non utilizziamo preservanti del legno né colle tossiche. Il legno lunare ci viene offerto dalla natura come materiale durevole. La ritmica della natura evita all’uomo gli svantaggi di prodotti chimici velenosi – per questo motivo – la vostra casa Holz100 viene costruita in puro legno lunare.

Holz 100Esclusivamente legno – non trattato e atossico – per un clima ideale nell’ambiente abitativo, pareti traspiranti senza muffa o condensazione e per l’ambiente. Nessuna dispersione grazie alla struttura tassellata a strati incrociati e nessuna anermeticità né ponte termico. Riduzione del rischio pari a ZERO.

I suoi vantaggi:

  • Una casa che traspira da tutti i componenti.
  • 50 anni di garanzia contro muffa e condensazione

Abitare sanoIl benessere abitativo in abitazioni in 100% legno naturale significa anche che non vengono rilasciati gas tossici, come ad es. da colle, preservanti del legno ed altri prodotti chimici. Vivere nel legno pieno ha un effetto riequilibrante, rilassa e calma la nostra frequenza cardiaca rilevabile, rafforza il nostro sistema immunitario. Garanzia di sonni profondi e rilassanti.

Idoneo per chi soffre di allergie grazie al legno lunare resistente alle malattie fungine e alla riduzione naturale delle polveri domestiche grazie al legno massiccio.

I suoi vantaggi: La salute – 100% assenza di agenti chimici rilasciati (colle, preservanti del legno ecc.).

Clima di benessereL’elevata massa termica Holz100 garantisce un caldo confortevole in inverno e un gradevole fresco in estate. Holz100 provvede ad equilibrare le variazioni di temperatura e di umidità. Una straordinaria climatizzazione naturale, che è resa possibile esclusivamente con pareti, tetti e soffitti in legno al 100%. Holz100 isola, accumula e tampona in maniera altrettanto perfetta, cosicché ogni casa Holz100 diviene un’oasi del benessere. Durante l’inverno il sistema Holz100 raggiunge valori ottimi, rispetto al tempo di raffreddamento (fino a 360h).

I suoi vantaggi: I dati misurabili riguardo il benessere sono ben al di là del più aggiornato livello della tecnica.

Legno tagliato al momento opportunoPer Holz100 viene utilizzato solo legno rigenerabile, certificato PEFC, locale, tagliato al momento opportuno (tagliato alla luna calante e nei mesi invernali). Questo legno non attira parassiti, è più spesso e pertanto più duraturo in maniera naturale.

I suoi vantaggi: Resistenza e stabilità per generazioni in modo naturale.

<http://www.centrolegnosrl.com/wp-content/uploads/2015/10/funzionamento.jpg” alt=”Funzionamento Thoma” width=”570″ height=”380″ />Travetti e assi di legno vengono posati a strati alternati in verticale, orizzontale e diagonale divenendo componenti compatti. Pioli in faggio privi di polvere penetrano questi strati in tutto lo spessore dell’elemento parete. I pioli assorbono, nella loro nuova posizione, l’umidità residua e fonti insolubili, come i nodi concresciuti, nel legname circostante. In modo potente combinano i singoli elementi in un solido insieme comune.

I suoi vantaggi: Le giunzioni meccaniche invece dei composti chimici migliorano notevolmente la costruzione in legno.

Progettazione, montaggio e tempo di costruzionePareti, soffitti e tetti possono essere realizzati in spessori da 12 fino a 36,4 cm. In base alla progettazione individuale e ai desideri dei committenti viene creato un piano preciso in legno, che consente un elevato grado di prefabbricazione. Conduzioni elettriche, finestre, porte e ulteriori fresature costruttive riducono al minimo le successive spese del cantiere e aiutano a risparmiare sui costi. Grazie al metodo di costruzione a secco non vi sono tempi di attesa, nessuna umidità presente nelle costruzioni e perciò nessuna formazione di muffa.

I suoi vantaggi: Diversità e individualità invece del catalogo, tempi di costruzione più brevi al posto dell’umidità presente nelle costruzioni e della muffa.

Tutela del marchio e del brevetto, AutorizzazioneIl brevetto internazionale Holz100 garantisce che con il marchio Holz100 viene realmente offerto solo l’originale.

I suoi vantaggi: L’originale dell’inventore.

Holz100 – un sistema premiatoTutte le caratteristiche del prodotto Holz100 sono certificate da riconosciuti istituti di ricerca, come le Università di Vienna e Graz, l’Università Militare di Monaco di Baviera, il Fraunhofer Institut di Stoccarda, l’Institut für Brandschutz und Sicherheitstechnik di Linz.

Gli enti pubblici hanno premiato più volte il sistema Holz100 negli ambiti dell’innovazione, ecologia, redditività e sociale: la Camera di commercio austriaca, il fondo per la promozione della ricerca, la camera del lavoro, la fondazione “Kathy Beys” di Acquisgrana, gli stati federati Salisburgo e l’Alta Austria…

Il riconoscimento pubblico per Holz100 non rappresenta solo un “onore”, ma anche un impegno a proseguire costantemente il lavoro anche in futuro.

Infine la prima certificazione Cradle–to-Cradle livello oro per un sistema di costruzione (dalla culla alla culla).

I suoi vantaggi: Uno sviluppo in anticipo di 20 anni.

Casa a risparmio energetico, Isolamento termicoIl legno è di per sé un buon isolante. Holz100 isola ancora meglio, infatti circa il doppio rispetto al legno pieno o a quello incollato. In questa maniera sono facilmente realizzabili case solide in legno a basso livello energetico con pareti relativamente sottili (30-40 cm incl. rivestimento esterno). Grazie al record mondiale nei valori di isolamento termico, le case Holz100 sono case a risparmio energetico che riducono le spese di riscaldamento al minimo.

Coefficiente di trasmissione termica di una termo parete Holz100 di 36.4 cm, λ = 0,079 W/m*K

I suoi vantaggi: Record mondiale nell’isolamento termico.

Protezione contro le radiazioniHolz100 protegge quasi del tutto dalle radiazioni ad alta frequenza (ad es. a partire dai ripetitori per la telefonia mobile) e offre pertanto agli abitanti un ambiente non inquinato grazie al mantenimento di tutti gli effetti positivi del campo geomagnetico.

I suoi vantaggi: Un’oasi protetta di relax.

ISOLAMENTO ACUSTICO

Isolamento acusticoÈ più importante che mai potersi ritirare (ad es. dal rumore del traffico stradale o aereo, dalle attività vicine, da bambini chiassosi in altre stanze,…) e rilassarsi completamente indisturbati.

Anche in materia di isolamento acustico Holz100 ridefinisce continuamente il concetto di “fattibilità”! Grazie alla struttura a doppio paramento della parete e alle costruzioni di soffitti personalizzate vengono realizzate soluzioni ben oltre le esigenze standard.

Holz100 con doppio paramento indice del potere fonoisolante Rw = 63 dB

I suoi vantaggi: Sonno profondo e sano in un involucro di puro legno, ricaricandosi di energia e pace in casa propria.

SICUREZZA ANTINCENDIO

Sicurezza antincendioSicurezza antincendio 3-5 volte maggiore, rispetto alle costruzioni a telaio oppure in cemento armato come pure in mattoni. Dopo 150 (!) minuti di combustione da 900 fino a 1000 gradi viene mantenuta la piena tenuta statica.
In questo modo Holz100 supera di gran lunga ogni standard.

Parete Thoma Holz100 36.4 cm spessore : REI 120 min. e F 90 resistente al fuoco

Parete Thoma Holz100 17 cm spessore: REI 60 min. e F 60 a prova di incendio intenso.

I suoi vantaggi: Più sicuro del cemento armato.

Sicurezza in caso di terremoti, uragani e inondazioniLe case Holz100 in Giappone hanno superato senza danni numerosi terremoti, nonostante le fortissime tempeste nelle regioni costiere tedesche e dopo inondazioni è stato possibile rinnovarle senza aver riportato danni strutturali significativi.

Anche nelle progettazioni a più piani, nell’ambito degli edifici funzionali, questo sistema apre nuove e affascinanti vie.

I suoi vantaggi: Essere tranquilli e al sicuro da tutte le forze della natura.

Apertura alla diffusione e resistenza al ventoHolz100 ha una resistenza di diffusione di µ = 37,2 ciò corrisponde in base al valore sd = ad es. con 17 cm Holz100 ed uno spessore dello strato di aria (sd) equivalente alla diffusione di 6,3 m (secondo la norma EN ISO 10456 la resistenza alla diffusione del vapore del legno massiccio è di µ = 50).

Questa maggiore traspirabilità assieme alla resistenza al vento di Holz100 rappresenta una soluzione multifunzionale grazie ad un materiale da costruzione che non richiede dispendiose strutture a strati delle pareti.

I suoi vantaggi: Resistente al vento e traspirabile al contempo.

Densità di Holz100Molti fattori climatici interni come il comportamento della temperatura interna e superficiale con il riscaldamento, il tempo di raffreddamento se si spegne il riscaldamento e l’inclinazione al surriscaldamento dipendono dalla capacità di accumulo termico della massa del materiale da costruzione. Le pareti massicce contrastano un comportamento termico instabile. La densità di Holz100 è pari a circa 445 kg/m3.

I suoi vantaggi: La massa del legno crea la vera qualità abitativa.

Bilancio CO2 e impiego di energia primariaIl fabbisogno energetico per la produzione di Holz100 è oltremodo basso. Rispetto ai mattoni o ai compensati incollati non vengono impiegati forni con spreco di energia oppure materiali chimici per l’incollaggio. Per questo motivo è perché una parete Holz100 è costituita solo di materie prime rinnovabili, è possibile costruire con un bilancio CO2 neutro e senza danni all’ambiente.

I suoi vantaggi: Essere a posto con la propria coscienza. Holz100 – è l’unico costruttore di case che lavora esclusivamente con energia solare.